Apr 16 2012

A San Cataldo, in Sicilia, ti prendono per la gola

Classified in: Siciliaseoethic at 2:51 pm

Se le vostre vacanze in Sicilia sono vicine sappiate che lunedì 21 maggio 2012, a San Cataldo, presso il borgo Santa Rita “Pisciacane” (lungo la strada provinciale Caltanissetta-Sommatino) si terrà la prima Festa della Ciambella di San Cataldo e dei prodotti tipici locali.
L’inizio è previsto per le ore 18.00 e, in tale occasione, si potranno gustare ciambelle, salumi, formaggi, olio, vino, verdura e miele. Ad allietare la serata, inoltre, sono previsti spettacoli ed esibizioni musicali.
La ciambella di San Cataldo è un dolce secco tipico di questa città che si sta sempre più valorizzando.
La festa è organizzata dall’associazione “Il Sacco in movimento”, l’associazione di S. Rita ed è patrocinata da Slow Food Sicilia (organizzazione che si propone di valorizzare la produzione agroalimentare artigianale.
Questa festa può essere l’occasione per scoprire San Cataldo, il quarto comune più popoloso della provincia di Caltanissetta.
L’attuale abitato risale al 1607 e venne fondato dal principe Nicolò Galletti, sopra l’antico casale Calironi, ma il territorio circostante presenta tracce risalenti al VI-V secolo a.C.
Fra i luoghi da scoprire di questa cittadina dobbiamo menzionare il Complesso monumentale del Calvario (edificato nel 1854) e che ospita la “Scinnenza”, ovvero la morte di Cristo sulla Croce, durante la Settimana Santa e che è spesso utilizzato per diversi altri eventi. Il restauro del 2010 ha donato al Complesso del Calvario 18 pannelli ceramici di squisita fattura.
Il Palazzo-Castello del principe Galletti risale agli inizi del XVIII secolo ed il progetto originario prevedeva anche una piazza ottagonale. Interrotti i lavori nel 1751 vennero ripresi da Nicolò Galletti che fece modificare il progetto originario e commissionò all’architetto palermitano già artefice di Villa S. Cataldo a Bagheria uno splendido palazzo neogotico che risalta subito all’occhio per la sua splendida loggia.
La Chiesa Madre dedicata all’Immacolata Concezione (consacrata nel 1739) ed edificata per volere del principe Giuseppe Galletti, in sostituzione di una precedente fabbrica, che era dedicata alla Natività di Maria.
La chiesa di Sant’Antonio Abate (ma

in realtà dedicata alla Madonna del Carmelo) riedificata ad inizio ‘900 su un precedente impianto ottocentesco.
La Chiesa di San Giuseppe (edificata in più riprese a partire dal 1660 circa) dall’interessante campanile viagra online canadian pharmacy a vela. Presenta, al suo interno, pregevoli stucchi ottocenteschi opera di Ferdinando e Filippo Rini e affreschi di Emanuele Catanese.
La Chiesa di Santo Stefano (XVIII sec.) che custodisce al suo interno interessanti dipinti.
La Chiesa di San Francesco d’Assisi (1724) che custodisce un altare attribuibile a

Felice da Sambuca.
La Chiesa di Santa Maria del Rosario (fabbrica ottocentesca su una precedente fabbrica) con pregevoli affreschi opera di Calogero Seste ed Emanuele Catanese.
San Cataldo, nel cuore della Sicilia, è facilmente raggiungibile dall’autostrada Palermo – Catania prendendo l’uscita per Caltanissetta, è infatti ubicata a breve distanza dal capoluogo di provincia. Per chi desidera pernottare qui vi è la possobilità di prenotare agriturismi, bed and breakfast e hotel per tutte le esigenze.


Apr 15 2012

Le tue vacanze in un agriturismo Emilia Romagna

Classified in: Alberghimarcotopdir at 6:48 pm

L’agriturismo è una forma di soggiorno-vacanza che si è diffusa moltissimo negli ultimi anni e che per rispondere alla domanda sempre crescente, ha dovuto necessariamente adeguarsi alle nuove e mutate esigenze degli utenti, divenendo nel tempo sempre più attenta e organizzata.

L’Emilia Romagna è una delle regioni italiane meglio attrezzate per questo tipo di vacanza, richiesta soprattutto da clienti particolarmente sensibili nei confronti dei temi ecologici e del rispetto dell’ambiente, pertanto intenzionati a trascorrere piacevoli soggiorni immersi in verdi oasi in cui si ha la possibilità di vivere a stretto e diretto contatto con la natura mantenendo al contempo un occhio di riguardo al portafoglio, esigenza necessaria in un momento di forte crisi economica come quello che stiamo vivendo.

L’Emilia Romagna offre infatti una vasta e variegata scelta di strutture agrituristiche perfettamente organizzate e funzionanti, con un ottimo rapporto qualità-prezzo: sia nei periodi di alta stagione che in quelli meno affollati infatti, non mancano pacchetti e offerte vantaggiosissime in grado di garantire a singoli e comitive vacanze più o meno lunghe supportate da ogni optional ma a prezzi accessibili. E’ questo il caso degli hotel Riccione, molto vari per tipologia e servizi e tra i quali spiccano gli hotel Riccione 3 stelle.

Disseminati in tutti i punti nevralgici della regione, siano essi di interesse marino o montano, gli agriturismo emiliano-romagnoli sono costituiti da bellissimi edifici (alcuni di essi antichi e di pregio, altri più moderni) di solito circondati da parchi naturali a forte impatto viagra price visivo e nei quali è possibile spesso praticare sport o semplicemente fare passeggiate respirando aria pulita e non contaminata da smog e gas che invece ammorbano le nostre città.

Caratteristica saliente di ogni agriturismo della regione, è altresì l’attenzione riservata all’alimentazione e alla cucina, che è sempre quella tipica della zona, peculiarità che rende l’agriturismo la miglior scelta nel caso in cui, oltre a godersi le bellezze paesaggistiche, architettoniche, storiche e artistiche

dell’Emilia Romagna, si intenda anche venire a conoscenza di quei gusti e quei sapori che rendono questa regione italiana celebre e apprezzata nel mondo intero anche per la sua straordinaria cultura enogastronomica.

 

Tags:

Apr 15 2012

Vacanze in Corsica: parchi e riserve naturali

Classified in: Uncategorizedmarcotopdir at 6:46 pm

Tra le molteplici ragioni che spingono migliaia di visitatori ogni anno a trascorrere le vacanze in Corsica, vi sono le indiscutibili attrattive paesaggistiche e naturali che questa terra antica mantiene e preserva da millenni, costituendo essa stessa per intero una delle aree più importanti e protette del Mediterraneo.

Gran parte del paesaggio corso è rimasta pressoché inalterata nei secoli, mantenendo

online viagra quell’aspetto selvaggio e aspro che ne costituisce una delle caratteristiche salienti e che rappresenta un’attrazione irresistibile per gli amanti della natura e dei luoghi incontaminati.

Alcuni siti della Corsica sono stati riconosciuti dall’UNESCO “patrimonio dell’umanità” e se avete l’opportunità di trascorrere una vacanza sull’isola, fate in modo di inserirli tra le tappe imperdibili dei luoghi da visitare.

Non mancate di conoscere la riserva naturale di Scandola, sorta nel 1975 allo scopo di proteggere centinaia di ettari di terreno sia terrestre che subacqueo: i rigidissimi vincoli e controlli che giustamente la riguardano consentono di raggiungerla via mare solo osservando norme e divieti ferrei, tra cui quello di pesca e una bassa velocità dei mezzi.

Tutto ciò per preservarne l’enorme ricchezza faunistica marina, comprendente addirittura, in alcuni punti, i delfini.

Il Parco naturale regionale della Corsica si estende per molti chilometri giungendo a coprire circa il 40% della superficie totale dell’isola: esso nasce per tutelarne foreste e montagne che sorgono nella parte centrale di essa e alcuni siti importanti, tra i qualila stessa Scandola, il Colle di Bavella, i laghi d’alta quota e le gole del fiume Restonica.

Il parco rappresenta un vero e proprio paradiso non solo per gli amanti della natura in genere ma anche per gli escursionisti, che possono

dilettarsi a percorrerne i celebri e bellissimi sentieri.

Costituiscono patrimonio dell’UNESCO anche le Calanques de Piana, rocce frastagliate a picco sul mare naturalmente erose nel tempo dagli agenti atmosferici fino a diventare una sorta di sculture naturali dalle forme più disparate: il loro insieme rappresenta uno degli spettacoli più belli che la Corsica possa offrire al visitatore.

Per quanto concerne l’alloggio vi consigliamo di scegliere gli eccellenti residence Corsica e se state cercando una collocazione particolarmente attraente allora tra le migliori soluzioni di alloggio c’è certamente il residence Porto Vecchio.

 

Tags:

Apr 15 2012

Vacanze in Corsica: un utile mini-guida turistica

Classified in: Alberghimarcotopdir at 6:45 pm

Le ragioni per trascorrere una vacanza o un soggiorno in Corsica sono moltissime e sarebbe impossibile elencarle tutte in questa sede, ma una mini-guida turistica del luogo può servire a farsi un’idea della sua bellezza, delle sue molteplici attrattive e delle infinite possibilità che essa offre al visitatore sotto ogni profilo.

A cominciare da quelle culturali, che non sono da meno rispetto a quelle probabilmente più note del mare, della costa e delle spiagge, pur paesaggisticamente meravigliose: la Corsica è animata da molti centri di grande interesse storico, architettonico e artistico, che sarebbe un peccato non conoscere.

Bastia, Ajaccio, che ne è il capoluogo ed è celebre per aver dato i natali a Napoleone Bonaparte, la cui casa di famiglia è a tutt’oggi visitabile, e Bonifacio, con le sue vecchie vie animate da mercatini e persone provenienti da ogni parte del mondo, sono solo alcune delle città corse che non dovrebbero mancare in un tour, anche veloce, dell’isola.

Le spiagge sono di diversa tipologia, sia sabbiosa che rocciosa: Rondinara, Palombaggia, Nonza, Piantarella e Santa

Giulia, città conosciuta anche per l’ampia disponibilità di

appartamenti Santa Giulia.

La Corsica rappresenta un vero paradiso per gli amanti della natura: da buy viagra super active non perdere assolutamente la riserva terrestre e marina della Scandola ed il parco regionale della Corsica, che ricopre circa un terzo della regione e dove per l’alloggio potete optare per un bel bungalow Corsica.

Dal punto di vista eno-gastronomico, che pure in una vacanza riveste un’importanza non secondaria, la Corsica è nota soprattutto per i salumi e la varietà di formaggi, tuttavia anche i vini sono piuttosto apprezzati dai visitatori e buongustai più esigenti.

Eccezionale l’organizzazione sotto il profilo dell’accoglienza: la Corsica mette a disposizione del turista un’ampia gamma di possibilità di scelta riguardo le strutture in cui soggiornare, mangiare e pernottare, dalla villa extra-lusso al piccolo appartamento in affitto super-funzionale ed economico, dall’agriturismo al villaggio, dal camping al bed & breakfast, attraversando una varietà di tipologie e servizi in grado di soddisfare ogni esigenza di gusto e di tasca.

 

Tags:

Apr 15 2012

Vacanze all’Isola d’Elba: trovare una casa in affitto

Classified in: Alberghimarcotopdir at 6:44 pm

Se siete intenzionati a trascorrere una vacanza sull’Isola d’Elba (Arcipelago della Toscana)

usufruendo per cialis prices tutto il periodo della comodità di una casa o di un appartamento, sappiate che le possibilità di affitto appartamenti Elba sono moltissime e gestite sia da privati cittadini che da agenzie specializzate.

Non è affatto difficile, prenotando per tempo (la domanda aumenta considerevolmente, come è

ovvio, in prossimità dei mesi estivi), trovare la villa, l’appartamentino o case in affitto isola d’Elba più adatto alle proprie esigenze e a quelle della propria famiglia, in una gamma di proposte realmente valida ed destramente variegata.

Potete scegliere soluzioni vicino al mare, le più richieste d’estate, ma anche in campagna o in uno dei caratteristici centri storici dell’isola, a seconda dei gusti e delle aspettative.

A prescindere dall’ubicazione tuttavia, si tratta nella quasi totalità dei casi, di strutture più che adeguate, in grado di garantire tutti i comfort necessari a trascorrere un soggiorno piacevole all’insegna del divertimento, del relax ma anche della comodità.

Gli appartamenti spaziano dal monolocale iperfunzionale al bilocale in grado di ospitare più persone fino a case composte da diversi vani e posti letto, per rispondere alle esigenze dei singoli, delle coppie e delle famiglie numerose (per quelle con figli piccoli al seguito si trovano molte proposte interessanti per il loro intrattenimento); per quanti invece pretendono il meglio da una vacanza e non hanno problemi di budget economico, vi è un’ampia scelta di ville e villette in cui poter soggiornare accompagnati da ogni optional (le proposte più lussuose contemplano l’uso di piscina, campi sportivi, palestre, saune e centri benessere).

Per muoversi all’interno delle molte opportunità proposte può essere sufficiente una ricerca su internet, dove troverete ogni informazione riguardante tipologie e modalità di affitto di appartamenti e ville all’Elba, con relativi costi e probabili offerte speciali con sconti e agevolazioni per tutti.

 

Tags:

Apr 15 2012

Cesenatico: perla dell’Emilia Romagna

Classified in: Alberghimarcotopdir at 6:42 pm

Cesenatico è una delle cittadine meglio attrezzate dal punto di vista turistico fra tutte quelle della riviera romagnola, offrendo una cheap viagra online vasta gamma di hotel Cesenatico, da quelli a conduzione familiare a quelli di lusso passando per i confortevoli hotel 3 stelle Cesenatico. A Cesenatico, datta sia ad un turismo prettamente giovanile che a quello per famiglie, ogni anno, immancabilmente, Comune ed enti privati fanno a gara nell’organizzazione di eventi di ogni genere al fine di attrarre visitatori e rendere loro il miglior servizio possibile per una vacanza indimenticabile all’insegna del relax ma anche del divertimento e della cultura.

Il clou di iniziative in tal senso si ha ovviamente nel periodo estivo, nei mesi da Giugno a Settembre, quando Cesenatico viene letteralmente presa d’assalto da turisti provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa per il mare e le vastissime spiagge certamente, ma anche per via di tutti quei servizi collaterali che la città è

in grado di offrire e che sono in grado di assecondare gusti ed esigenze diverse, da quelle culturali a quelle enogastronomiche, da quelle sportive a quelle dello spettacolo in genere.

In special modo gli sportivi, non possono dimenticare che Cesenatico è considerata la patria del ciclismo e proprio gli eventi riguardanti la disciplina sulle due ruote, molto amata nel nostro Paese, rappresenta una delle maggiori attrattive del luogo.

Che però va a sommarsi a molte altre, tutte ugualmente interessanti: i concerti musicali comprendono vari generi da quello classico al pop, gli eventi artistici e culturali contemplano mostre, meetings e congressi, mentre gli amanti della buona tavola hanno la possibilità di perdersi tra i profumi e i sapori di sagre e feste in cui degustare i piatti tipici della zona, tra cui la mitica piadina, e i vini pregiati, a cominciare dal celebre e apprezzatissimo Sangiovese.

Una rapida ricerca sul web consente, a coloro che fossero interessati, di avere un elenco completo e dettagliato di tutte le iniziative riguardanti Cesenatico per la prossima estate 2012.

 

Tags:

Apr 15 2012

Vacanze in Emilia Romagna per l’estate 2012

Classified in: Alberghimarcotopdir at 6:40 pm

L’Emilia Romagna offre immense opportunità di vacanza per tutti gli appassionati della neve e degli sport invernali, mettendo a disposizione dei visitatori strutture molto ben organizzate e supportate di ogni comfort.

Le stazioni sciistiche tra le quali poter scegliere sono decine e sparse su gran parte del territorio regionale: tutte, per questa primavera 2012, prevedono importanti novità atte a migliorarne prestigio e funzionalità, quindi a consentire soggiorni ancora più comodi e divertenti che in passato.

Alcune delle stazioni più rinomate (Corno delle Scale, Cimone, Cerreto Laghi solo per citarne alcune), prevedono, ad esempio, i servizi di heliski ed helitaxi, ma anche la possibilità di poter affittare a ore intere piste per effettuare slalom.

Ma non cialis online c’è solo lo sci, sebbene esso resti indiscutibilmente la disciplina invernale più richiesta e praticata: il pattinaggio su ghiaccio, tanto per fare un nome, è uno degli sport stagionali più divertenti e per chi volesse cimentarvisi, è bene sapere che in Emilia Romagna può farlo tranquillamente e in tutta sicurezza, pur non avendone i rudimenti, in tutte quelle strutture, e ce ne sono diverse, che prevedono la presenza

di un apposito e preparato skate-trainer, ovvero un esperto pronto a dare supporto e consigli a tutti i principianti di buona volontà che ne facessero richiesta.

La giusta attenzione

viene altresì riservata agli snowboarders, i cultori e praticanti di quella sorta di tavola che permette di scivolare sulla neve, ai quali sono dedicati 14 appositi snowpark.

Nessun problema per quanto riguarda i servizi collaterali: bar, punti di ristoro, locali per mangiare sono infatti disseminati in abbondanza all’interno e immediatamente all’esterno di tali strutture, così da non avere alcun problema o carenza di carattere pratico.

Per il pernottamento, oltre alle soluzioni classiche che pure non mancano, si può optare anche per i romantici e suggestivi rifugi, adatti per chi è alla ricerca di un soggiorno più tradizionale, mentre chi ama la vacanza “classica” meglio scegliere un hotel Cattolica o un hotel Gabicce.

Baby park e animazioni sulla neve faranno invece la gioia delle famiglie con bambini al seguito.

 

Tags:

Apr 06 2012

Matrimonio in Umbria

Classified in: Umbriaadmin at 4:35 pm

L’Umbria è una regione ideale per festeggiare un matrimonio, infatti le cittadine caratteristiche, e le molte strutture adibite ai ricevimenti, la rendono una delle location perfette!

Potrai trovare  splendide ville in Umbria, dove poter organizzare il tuo matrimonio grazie a catering di prim’ordine, oppure castelli dove poter discount viagra without prescription rivivere magiche atmosfere medievali, o ancora ristoranti di pregio nelle stupende città di cui l’Umbria è costellata, come ristoranti ad Assisi, ristoranti a Perugia, oppure locali viagra tablets a Spoleto, Todi, Orvieto, e tutte le altre stupende città dell’Umbria!

 

Cosa aspetti allora? Visita il cuore verde d’Italia e

organizza il tuo matrimonio in Umbria!


Apr 02 2012

Salento: destinazione ideale

Classified in: Viaggispecolizzi at 2:57 pm

Una destinazione ideale in puglia? il Salento. Nel Salento, ogni giono vla la pena di essere racontato. in giro c’e semnpre qualcosa di buono:basta guardarsi intorno per raccoglerlo.Perche nel Salento, semplicemente succede! Il colore blu e le trasparenze degli straordinari fondali marini. Il salento ti puo sorpendere ogni giorno, con larte, la cultura e i riti religiosi, con l’enogastronomia e le sue tradizioni popolari, con le sue feste e le sue danze e la sua musica. In ogni stagione succede qualcosa, in primavera ad esempio le antichissime Tavole di San Giuseppe , a Giurdignano  e negli altri piccoli villaggi salentiniad un passo da Otranto. O i riti della settimana santa di Gallipoli con la processione del Nazareno.
In estate , Salento festival, organizzato dalla provincia di Lecce cone le sue mostre il teatroi concerti, e il Mercatino del Gusto , a Maglie. E’ poi la notte della Taranta a Melpignano , nel cuore della Grecia Salentina… uno viagra generic drug spettacolo
In autunno il gusto di rallentare: assaggiare i mille sapori di Agro.Ge. Pa. Ciok a Lecce. O farsi stordire dal Novello in festa tra i vigneti di Leverano

La vacanze in Puglia, una scelta obbligatoria per chi vive

trascendentale l’amore per il mare, la passione per il caldissimo sole,e soggiornare in un agriturismo Salento. Scegliete questa destinazione magica, per vivere  una vacanza sopra le righe in un posto davvero speciale. Se amate stupirvi, sconvolgere lo sguardo fino a farlo perdere nel blu dipinto di blu, scegliete le vostre vacanze in Puglia un viaggio nella terra del

gusto.