Sep 03 2010

Fattori: l'eleganza del Soave e della Garganega

Classified in: Degustazioniadmin at 10:36 am

clip_image001
Cultura e Informazione Enologica
www.diwinetaste.com

Amazing product. One of the most affective products I have tried on the market. Generic viagra without prescription. Every discount drug order from Canada Drugs is backed by our No-Risk Guarantee that guarantees you 100% free shipping on every order.

Fattori: l’eleganza del Soave e della Garganega

Giovedì, 25 Marzo 2010 – ore 20:30

presso

La Locanda dei Golosi
Strada Eugubina, 225 – Pieve Pagliaccia, Bosco (Perugia)

L’Azienda Agricola Fattori si dedica da quasi un secolo ai vini di Soave, la più rappresentativa terra da vini bianchi del Veneto. Oggi, oltre a continuare la tradizione di questa terra, nei vigneti si trovano anche interessanti varietà come Sauvignon Blanc e Pinot Grigio, che si uniscono all’eccellente Garganega, quindi al Soave e al Recioto.

Conduce la degustazione
Antonello Biancalana
editore e direttore di DiWineTaste

Pinot Grigio Valparadiso 2009
Sandwich di Melanzane con Caprese di Caciocavallo e Pomodoro

Sauvignon Vecchie Scuole 2008
Zuppa di Orzo e Asparagi Profumata di Alloro

Soave Classico Danieli 2008
Taglierini alle Vongole e Zucchine con Concassé di Ciliegini
Soave Motto Piane 2008
Tasca di Tacchino Scaloppata ai Fichi e Mandorle con Patate Sabbiate

Recioto di Soave Motto Piane 2007
Clafoutis alle Mele, Pistacchi e Cannella

Quota di partecipazione € 28,00
La degustazione sarà a numero chiuso ed è obbligatoria la prenotazione. È gradita la puntualità. I tavoli dell’evento saranno predisposti per un massimo di 8 persone. Le prenotazioni per un numero maggiore di 8 saranno distribuite in tavoli separati, ognuno dei quali composto da un massimo di 8 partecipanti.

Per prenotazioni e informazioni:
Pagina eventi nel sito di DiWineTaste
La Locanda dei Golosi: Tel. 075 5918606 – Redazione di DiWineTaste: 075

5280939

Tags:

May 06 2009

Caratteristiche della tipica cucina Toscana

Classified in: Degustazioniadmin at 9:38 am

La cucina toscana si contraddistingue per i suoi sapori semplici e gustosi elaborati con sapiente maestria. Le tradizioni culinarie di questa terra sono legate alla sua storia, fatta di miseria e povertà, ecco perchè l’utilizzo del’olio nelle pietanze è preferito allo strutto e le minestre alle pastasciutte. Oggi l’olio della regione toscana ha acquisito un marchio di qualità invidiato nel mondo.
L’alimento gondamentale della cucina toscana è però, senza alcun dubbio, il pane che accompagna qualunque online cheap viagra buy tipo di piatto, dai primi ai secondi succulenti. Il pane che è presente sotto mille forme e sapori: dal filone, alla ruota, dai crostini alle focacce, dalla schiacciata con l’olio al pan di ramerino, una gustosa pagnotta aromatizzata con uva passa e rosmarino.
E a proposito del pane è bene ricordare famose ricette tipiche del territorio come la panzanella, fatta con pane ammollato nell’acqua, sbriciolato e mescolato con verdure fresche.
Chi si reca nella regione non può sottrarsi alla degustazione di piatti tipici toscani, talvolta poveri di ingredienti ma salutari e incredibilmente gustosi, da accompagnarsi alla degustazione di vino in Toscana.propecia for sale

Tags:

Apr 11 2008

Toptoscana.it “Passione per i migliori ” La nuova guida Toscana

Vi sarà certo capitato anche a voi: di voler trascorrere verso novembre, tre giorni nelle Langhe piemontesi, per produttori di Barolo e cene a base di tartufo? O programmare una spumeggiante gita in Franciacorta, o una settimana alla ricerca del vero Nero d’Avola in Sicilia? O semplicemente pensare di passare un fine settimana con la vostra amata nella romantica Roma?

E quindi domandarvi: quali sono i migliori ristoranti, le più interessanti aziende vinicole da visitare, gli indirizzi di hotel o agriturismi di maggior qualità, dove si possa comprare i veri prodotti gastronomici del luogo?

E pensare, ” ci vorrebbe una guida dettagliata!!!

Naturalmente non la solita guida del patrimonio artistico, con piazze e monumenti; ma neanche una di quelle fredde guide già in commercio, fatte di punteggi, grappoli o stelle, legate a fini commerciali.

Ma una guida onesta, sincera e professionale, con foto e indicazioni precise riguardanti le grandi e piccole realtà del territorio. Io ho pensato di creare questa guida sulla Toscana, incominciando dalla splendida Val d’Orcia, sito patrimonio dell’umanità.

Obiettivo? Dare dei validi suggerimenti, per chi vuole visitare questa regione con i fini più piacevoli, seguendo l’arte dell’enologia, della grande cucina e della buona gastronomia in generale. E’ un lavoro lungo e difficile, ma sono sicuro che diventerà interessante per molti di voi. Naturalmente ho bisogno della vostra collaborazione, così vi invito a segnalarmi indirizzi validi per ampliare periodicamente la mia guida. Potete contattarmi al mio indirizzo: info@toptoscana.it

In questo ricco portale, voglio suggerirvi periodicamente sotto forma di ricette di cucina, dei percorsi legati all’enogastronomia, utilizzando gli indirizzi della mia guida: www.toptoscana.it

Tags:

Mar 12 2008

Degustazione di vini Umbri ad Assisi (PG) – Osteria Pozzo della Mensa

Classified in: Degustazioni,Umbria,Vinoaaaa at 10:16 am

Degustazione 16 Marzo Assisi PG

€ 25,00

 

Cena Degustazione con Etichette della Tenuta Poggio del Lupo

 

Crostini fantasia con assaggi di salumi e formaggi

*****
Gnocchi alla pastorale
Cannelloni ai formaggi e funghi porcini

*****

Filetto di maiale bardato alla barbozza
Erba campagnola

*****

La cena sarà accompagnata dai seguenti vini

 

Vini Bianchi:
Marneo – I.G.T. Umbria
Vini Rossi:
Lupiano – Orvietano Rosso D.O.C.

Silentis – I.G.T. Umbria

Maggiori informazioni: www.osteriapozzodellamensa.net

Tags:

Jan 16 2008

Un club per il turista del vino. Già trecento iscritti tra cantine, agriturismi, ristoranti

Classified in: Degustazioni,Enologia,Vinoaaaa at 10:25 am

In rete l’offerta enogastronomica di 560 Comuni con prodotti e servizi dal buon rapporto prezzo/qualità. Nuovi servizi, promozioni e offerte enoturistiche per il Club degli Amici delle Città del Vino. Sarà In Comune Spa, società partecipata dall’Associazione delle Città del Vino, a gestire dal 2008 la rete delle cantine, degli agriturismi, degli alberghi, delle enoteche, dei ristoranti e dei singoli appassionati iscritti al Club degli Amici delle Città del Vino. Già sono trecento le aziende iscritte, ma il numero è in crescita grazie agli strumenti messi in campo per allargare la partecipazione. La caratteristica fondamentale della rete è quella di offrire prodotti e servizi dal buon rapporto qualità/prezzo.

“Gli Amici delle Città del Vino – spiega Pietro Rossi Marcelli, amministratore delegato di InComune spa – diventano una comunità enoturistica a tutti gli effetti, a tutto vantaggio delle aziende e dei consumatori. Le informazioni sui singoli sostenitori, prodotti, servizi e condizioni di favore, riservate esclusivamente agli Amici delle Città del Vino, saranno messi anche in rete su una sezione dedicata dei siti internet www.cittadelvino.it e www.selezionedelsindaco.it.

“Con il potenziamento della rete degli Amici di Città del Vino vogliamo contribuire a incrementare i flussi enoturistici nei nostri territori attraverso una serie di vantaggi che favoriscono le strutture di qualità da noi selezionate – aggiunge Valentino Valentini, presidente di Città del Vino -. Questo ci consente di offrire un servizio in più ai turisti e alle aziende locali”.

Le aziende associate esporranno una vetrofania con il logo degli Amici. Saranno inoltre segnalate sulla Guida delle Città del Vino, su uno dei numeri del periodico Terre del Vino, nella newsletter mensile inviata a tutti gli associati e in un banca dati continuamente aggiornata e completa di informazioni anche sui prodotti in vendita, consultabile via Internet. Ai consumatori che lo richiederanno (via Internet) sarà inviata gratuitamente una card come Amico delle Città del Vino. Per le aziende ammesse a far parte dell’esclusivo Club è previsto un costo di 100 € l’anno e l’iscrizione è on-line.

Tags:

Dec 19 2007

Mercatini di Natale a Bolzano

Magie d’Avvento in note musicale, fiabe e racconti

Durante il periodo dell’Avvento, le piazze e le vie di Bolzano si animano grazie a numerosi spettacoli capaci di diffondere un’autentica e calda atmosfera prenatalizia. Ogni fine settimana e nel periodo di S. Ambrogio, sul palco allestito sotto il grande albero di Natale in Piazza Walther, viene proposto un intenso e variegato programma di intrattenimento all’insegna dell’autentica tradizione musicale locale con concerti delle bande musicali in costume, gruppi di danze folcloristiche, suonatori di cetra e di corni alpini. Anche per i più piccoli non mancano le sorprese come il teatrino delle marionette o la sceneggiatura del presepe vivente.

Inaugurazione

Giovedì, 29 novembre; ore 17.00
Inaugurazione della 17° edizione del Mercatino di Natale di Bolzano con accompagnamento musicale

Teatrino delle marionette

Dal 29/11 al 23/12
Ogni giorno da martedì a domenica alle ore 16 e 16.30 (domenica ore 10 e 10.30) spettacolo di marionette in lingua italiana e tedesca in Piazza Walther (davanti alla Cassa di Risparmio).
Teatrino delle marionette-Kasperltheater proposto dalla Fondazione della Cassa di Risparmio.

Il mercatino dell’artigianato in Piazza Municipio

dal 29 novembre al 23 dicembre
L’atmosfera natalizia non abita solo in Piazza Walther, ma è aria di festa in tutta la città: dal 29 novembre al 23 dicembre otto artigiani locali escono dalle loro botteghe per proporre il mercatino dell’artigianato in Piazza Municipio. I produttori di ceramica, gli intagliatori del legno e i fioristi predispongono creative idee regalo e fantasiosi articoli natalizi per decorare la casa.

Il mercatino della solidarietà

dal 29 novembre al 23 dicembre
nelle vie del centro le associazioni ONLUS propongono i loro progetti sociali e la vendita di oggetti regalo, decorazioni per la casa e gastronomia.

Rassegna artigianale in Piazza della Mostra

Dal 1 al 23 dicembre
Piazza della Mostra si trasforma in punto di incontro per chi ama le idee regalo fatte a mano: il mercatino organizzato del Centro Relazioni Umane di Bolzano propone la produzione e vendita di stoffe ricamate, lavori su seta, bigiotteria, lavori in ceramica e vetro e molto di più.

Musica natalizia tradizionale

Sabato, 1 dicembre; dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Lechner Katja all’ arpa;
Gruppo di fiati “Eisacktaler”;
Suonatori di corno “Welschellen”

Concerto della Banda Musicale Gries di Bolzano

Domenica, 2 dicembre; ore 11.00

Musica natalizia tradizionale

Domenica, 2 dicembre; dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Gruppo di fiati “Banda musicale Ponte Nova”,
Banda Musicale Kollmann
Suonatori di corno “La Tambra”
Gruppo di danze popolari di Collepietra

San Nicolò al Mercatino di Natale

Giovedì, 6 dicembre; ore 15

Venerdì lungo

7 dicembre, tutti gli stand rimangono aperti fino alle ore 21.00

Speciale Annullo Postale

Sabato, 8 dicembre; dalle ore 10 alle ore 16.00
“Poste Italiane” sarà presente al Mercatino di Natale con l’ormai tradizionale annullo postale speciale. Informazioni presso l’Azienda di Soggiorno, tel. 0471 307000.

Musica natalizia tradizionale

Sabato, 8 dicembre; dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Quartetto di clarinetti Banda Musicale Collepietra
Gruppo “Melauner Musikanten”
Coro Castel Flavon

Concerto Banda Musicale Dodiciville di Bolzano

Domenica, 9 dicembre; ore 11.00

Musica natalizia tradizionale

Domenica, 9 dicembre; dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Gruppo “Die Zomgschwoastn”
Quartetto della Banda Musicale di Egna
Suonatori di corno “La Tambra”
Gruppo “Ahrntaler Doppelquartett”

Musica natalizia tradizionale

Sabato, 15 dicembre
Dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Duo “Daniel & Angelika”
Gruppo “Melauner Musikanten”
Phos Chor
Coro maschile”Männergesangsverein Gries”
In piazza del Grano: Presepe Vivente a cura del gruppo teatrale Gries.

Concerto della Banda Musicale di Bolzano

Domenica, 16 dicembre; ore 11.00

Musica natalizia tradizionale

Domenica, 16 dicembre; dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Gruppo “Die Zomgschwoastn”
Suonatori di corno “Welschellen”
Banda Musicale di San Genesio
Quintetto della Banda Musicale di S. Michele/Appiano
In piazza del Grano: Presepe Vivente a cura del gruppo teatrale Gries.

Musica natalizia tradizionale

Sabato, 22 dicembre
Dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Duo “Daniel ´& Angelika”
Gruppo “Kaseralm Sänger”
Ballo con le fiaccole del gruppo di danze popolari di Gries.

Musica natalizia tradizionale

Domenica, 23 dicembre; dalle ore 17.00
Chiusura del Mercatino di Natale di Bolzano.

Maggiori dettagli nel sito www.bolzano-bozen.it

Tags:

Dec 04 2007

Idee regalo per il Natale 2007

Classified in: Basilicata,Degustazioni,Olio,Ricette tipiche,Vinoisidoro81 at 5:07 pm

Non avete ancora scelto i regali di Natale? Provate allora su La compagnia del Cavatappi, un sito che offre moltissimi prodotti tipici, come ad esempio gli Involtini di Melanzane, vini italiani e internazionali, accessori per la cucina e molto altro ancora! Io ho acquistato alcuni prodotti particolari, come la nduja, tipica calabrese, o la marmellata di kiwi, davvero ottima!!

Tags:

Dec 03 2007

In giro per… Montepulciano (Siena)

Classified in: Città,Degustazioni,Enologia,Foto,In giro per...,Toscana,Vinoisidoro81 at 4:41 pm

Alcune foto di ritorno da Montepulciano in provincia di Siena, famoso per il Vino Nobile di Montepulciano (da non confondersi con l’omonimo Montepulciano d’Abruzzo).

Alcuni reperti etruschi e romani trovati a Montepulciano e ora murati lungo le vie del borgo:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Reperti romani a Montepulciano

Dettaglio dei reperti precendenti:
In giro per… Montepulciano (Siena) - dettaglio reperti romani a Montepulciano

Chiesa di Sant’Agostino a Montepulciano:

In giro per… Montepulciano (Siena) - Cattedrale di Montepulciano

Panorama dal borgo di Montepulciano:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Panorama da Montepulciano
Panorama e Chiesa di San Biagio a Montepulciano (la migliore, partecipa al concorso Winter-slice, quindi votatemi!!!!):
In giro per… Montepulciano (Siena) - San Biagio a Montepulciano

Cattedrale di Montepulciano:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Cattedrale di Montepulciano

Palazzo del Comune in Piazza grande a Montepulciano:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Comune di Montepulciano

Fontana in Piazza grande a Montepulciano:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Una fontana a Montepulciano

Tomba etrusca a Montepulciano, vicino alla porta della Cavina (che si pensa fosse il nome della famiglia qui sepolta, che poi dette origine al nome della porta medievale):
In giro per… Montepulciano (Siena) - Tomba etrusca a Montepulciano

Curioso campanaro a Montepulciano:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Il campanaro a Montepulciano

Botti di vino in una cantina nei sotterranei di Montepulciano:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Botti di vino a Montepulciano

Olio a Montepulciano. Piccolo mulino per le olive:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Olio a Montepulciano
Botti in una cantina a Montepulciano:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Cantina a Montepulciano

Altro dettaglio della cantina:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Cantina a Montepulciano

Formaggio a stagionare, sempre a Montepulciano:
In giro per… Montepulciano (Siena) - Invecchiamento del formaggio a Montepulciano

Che ne dite di queste foto?

Fatemi sapere!!

PS: con queste foto, partecipo al concorso Winter slice, sponsorizzato dalla Compagnia del cavatappi. Ciao!

Tags:

Dec 01 2007

Sens of wine a Roma

Classified in: Città,Degustazioni,Enologia,Eventi,Lazio,Vinoisidoro81 at 5:03 pm

Sens of wine a RomaAll’Auditorium di Roma, dal 30 Novembre al 2 Dicembre, si terrà un concerto davvero speciale. Faranno parte dell’orchestra i migliori vini italiani, dall’Amarone al Brunello, al Chianti (l’ABC dei vini italiani!), senza dimenticare poi altri vini come il Sagrantino dall’Umbria o il Moscato di Pantelleria dalla Sicilia. Direttore d’orchestra è Luca Maroni, uno dei maggiori esperti di vino italiani.

In un grande spazio espositivo di più di 4.500 mq, si possono degustare nella tre giorni oltre 1.000 vini d’eccellenza, prodotti da più di 300 aziende vitivinicole selezionate da Luca Maroni per l’Annuario dei Migliori Vini Italiani, e le straordinarie preparazioni di circa 30 produttori di ricercatezze gastronomiche. Un’occasione straordinaria per scoprire ed assaggiare le punte di diamante del comparto vitivinicolo italiano, dai grandi nomi alle nuove realtà emergenti.

SENSOFWINE è aperta al pubblico da Venerdì 30 novembre a Domenica 2 dicembre, dalle 16 alle 22. Biglietto d’ingresso: € 20,00
I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria dell’Auditorium Parco della Musica, fino alle 22 (ultimo ingresso).
La chiusura della manifestazione sarà alle 23.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale www.sensofwine.com

Tags:

Nov 10 2007

Piccola Azienda Olivicola a Andria (Bari)

Classified in: Degustazioni,Olio,Pugliaisidoro81 at 12:41 pm

OlivoOLIO DI OLIVA EXTRA VERGINE PRODOTTO IN PUGLIA DA PICCOLA AZIENDA AGRICOLA a destinazione esclusivamente olivicola

OLIO extra vergine di oliva PRODOTTO NELLA LOCALITA’ DI ANDRIA A KM 50 DA BARI NELLA FAMOSA TERRA DOMINATA DA CASTEL DEL MONTE.

PRODOTTO DA OLIVE DELLA VARIETA’ TIPICA DELLA ZONA DENONIMATA CORATINA.

TALE PRODOTTO SI CARATTERIZZA PER IL PERSISTENTE AROMA FRUTTATO CHE VARIA DALL’ ERBACEO TIPICO DELLA PIANTA DEL CARCIOFO FINO AL MANDORLATO PIU’ DOLCE DELLE OLIVE PIU’ MATURE .

PRODOTTO PER PALATI ABITUATI AI SAPORI VERI DELLA CAMPAGNA CHE ANCORA OGGI SI RINNOVANO SPECIALMENTE NEI PIATTI DI LEGUMI – STUFATI – BRUSCHETTE – GRIGLIATE ed in ogni pietanza tipica dela dieta definita mediterranea..

LA PRODUZIONE ESCLUSIVAMENTE DA AZIENDA AGRICOLA CON CONDUZIONE DI QUASI 1000 PIANTE TRA CUI DIFFUSI ALBERI SECOLARI (+ 450 piante)

Prezzo di listino per lattina da 5 litri 24,5 al dettaglio.

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA PER COMINCIARE A STARE BENE….

N.B.

La qualita’ del prodotto che assicuriamo non e’ da rapportare al prezzo di vendita attuato.

Si e’ preferito la difesa del prezzo di vendita anziche’ subire il fascino di promozioni con relativi aumenti del prezzo di collocamento.

E’ per noi motivo di orgoglio la vendita del prodotto ad ogni tipologia di consumatore, che destinare lo stesso solo a fasce di clientela piu’ possibilitate dal punto di vista finanziario.

Pertanto non chiedeteci sconti o merce in conto assaggio.

Non abbiamo a disposizione grossi mezzi finanziari da permetterci vendite “sottocoosto o a rischio di esazione”.

Esclusivamente per operatori commerciali possiamo valutare eventuale possibilita’ di offerta assagio con prezzi da concordare direttamente.

PER INFO: VITOALICINO@LIBERO.IT
TEL 347.3795730

Tags: