Dec 19 2012

A Cattolica vacanze da sogno tutto l’anno

Classified in: Emilia Romagnamarcotopdir at 12:00 am

Che la scegliate per un soggiorno estivo di ampio respiro, per un fine-settimana primaverile o per le festività natalizie, l’accoglienza di Cattolica non vi deluderà di certo. Questa elegante cittadina, a sud di Rimini e al confine con Gabicce Mare, piena di strutture ricettive all’avanguardia come ad esempio i confortevoli hotel 4 stelle Cattolica o gli informali ma professionali residence Cattolica e di mille occasioni ricreative, non fa rimpiangere la vitalità di centri più grandi, come Rimini e Riccione, e allo stesso tempo permette di trascorrere delle vacanze all’insegna del relax e del benessere. A pochi chilometri dall’allegra chiassosità delle capitali del divertimento estivo di massa, Cattolica gode di una posizione strategica all’estremità meridionale del Golfo di Rimini, che le regala un clima particolarmente favorevole, e un mare solo raramente scosso da correnti. Queste caratteristiche, assieme alle ampie spiagge pulitissime e ben servite, la rendono meta perfetta per una vacanza balneare rilassante viagra 100mg per anziani e bambini. Inoltre la sua riva che degrada dolcemente permette anche ai nuotatori meno esperti di affidarsi con tranquillità alle sue acque.

Ma d’altra parte, Cattolica è anche particolarmente apprezzata da coloro che con il mare hanno molta confidenza: ogni anno – non solo durante il periodo estivo – migliaia di navigatori diportisti approdano con le loro barche nel caratteristico porto

cattolichino

in località “Le Navi” ( che è attualmente oggetto di lavori di ampliamento). Gli appassionati di pesca sportiva troveranno ampi spazi di lido dedicati a loro, e sarà possibile praticare windsurf, kitesurf ed immersioni presso le varie “scuole” e club dislocati lungo la spiaggia. Non manca, poi, l’opportunità di dedicarsi a sport “terrestri”, come il golf, che permette di inoltrarsi nel verde entroterra semicollinare di Cattolica, e il ciclismo, praticabile a tutti i livelli – dalle amene e riposanti pedalate sul lungomare alle escursioni in mountain-bike fino al Monte San Bartolo. Infine, la sua prossimità alle discoteche e discobar fra i più rinomati d’Europa non mancherà di attrarre le clientele più giovani, che a Cattolica potranno contare su soluzioni abitative ( in alberghi a 2 o 3 stelle, bed&breakfast o residence), particolarmente convenienti e adatte alle loro esigenze.payday loans in niles ohio

Tags:

Dec 18 2012

Vacanze a Cesenatico tra antico e moderno

Classified in: Emilia Romagnamarcotopdir at 11:57 pm

Cesenatico è una delle stazioni balneari più frequentate della Riviera romagnola. A circa 15 km da Cesena, di cui è stata in passato il porto – satellite, si trova lungo la Strada Statale 16 Adriatica, tra Rimini e Ravenna, ed è ben servita dai treni a percorrenza regionale. Il mare verde-blu, sulla cui sicurezza e pulizia vegliano come angeli custodi sia la Guardia Costiera sia il Battello Daphne II ( una sorta di laboratorio scientifico marino che controlla la fisiologia delle acque), non è la sola ricchezza di questa splendida cittadina. Le molte attrattive di Cesenatico, a parte le spiagge e il mare, sono equamente distribuite fra la parte vecchia e la parte nuova. Nell’una, è possibile ammirare il pregevole porto-canale, progettato nientemeno che da Leonardo Da Vinci nel periodo della Signoria dei Borgia, un’idea ambiziosa che avrebbe dovuto mettere direttamente in comunicazione Cesenatico con la città di Cesena, e che oggi, oltre alle destinazioni portuali, ospita il Museo della Marineria, parata di barche e apparecchiature navali storiche. Il centro nuovo si sviluppa invece sul lungomare ed è emblematicamente rappresentato dal poderoso Grattacielo, simbolo della ritrovata prosperità degli anni cinquanta, attorno al quale sono nate negli anni numerosissime strutture ricettive e commerciali, che ogni estate permettono di far fronte all’enorme afflusso di

turisti che scelgono Cesenatico come meta delle loro vacanze. Nel periodo primaverile – estivo, i poli principali del centro storico e della città nuova si animano di mercatini e sagre eno-gastronomiche in una girandola di colori, profumi e sapori. Mentre, per provare il fascino insolito del mare fuori stagione, un’occasione davvero unica è rappresentata dal suggestivo Presepe Marinaro, allestito sulle barche galleggianti del Museo della Marineria. Per tornare alla Storia, a Cesenatico sono anche palpabili le tracce del Risorgimento italiano con la statua di Garibaldi, eretta in ricordo del passaggio di lui e della moglie Anita in fuga nel 1849 dalle truppe franco-papaline. Un pezzo di storia più recente è testimoniato invece dallo Spazio Pantani, museo che raccoglie biciclette, cimeli, ricordi del grande campione cesenaticense prematuramente scomparso. Incantevoli anche le città circostanti dove potrete trovare ottime soluzioni come gli hotel Rimini tra i quali segnaliamo la qualità degli hotel 4 stelle Rimini.

Tags:

Sep 02 2010

Hotel Misano Adriatico

Classified in: Emilia Romagnaadmin at 5:40 pm

La cittadina di Misano Adriatico è pronta ad accogliervi per farvi trascorrere le vacanze più

belle della vostra vita! In questa ridente località della Riviera Romagnola troverete tutto ciò che vi occorre per trascorrere delle giornate divertenti e rilassanti: locali notturni, stabilimenti balneari all’avanguardia, luoghi di grandissimo interesse, impianti sportivi e strutture ricettive tra le più confortevoli della zona. Trascorrere le vacanze a Misano Adriatico, in estate come in inverno, è spesso sinonimo di grande qualità per tutte le tasche: qui troverete infatti comodi hotel 1 e 2 stelle, graziosi 3 stelle oppure lussuosi 4 stelle pronti ad accogliervi ed a soddisfare qualsiasi esigenza. Gli Hotel Misano Adriatico propongono infatti servizi impeccabili volti ad accontentare tutti i generi di clientela dal gruppo di giovani alle famiglie, dai meno giovani alle coppie in cerca di un week end romantico. Potrete quindi scegliere di soggiornare in hotel 1 o 2 stelle dotati di numerosi servizi tra i quali parcheggio e camere con tv color e ventilazione a soffitto, oppure in un 3 stelle con piscina, miniclub per bambini e con un servizio culinario rivolto principalmente alle neo mamme. Infine, coloro che desiderassero trascorrere qualche giorno sentendosi completamente coccolati, potranno soggiornare nei bellissimi 4 stelle che offrono interessanti pacchetti benessere completi di massaggi, sauna, bagno turco e tantissimo altro. Avrete quindi l’opportunità di riposarvi in splendide strutture, per poi trascorrere intere giornate sulle bianche spiagge della zona oppure esplorando in bicicletta il centro cittadino. Misano Adriatico offre numerose possibilità per divertirsi in compagnia: impianti sportivi nei quali potrete imparare nuove ed insolite discipline e parchi giochi nei quali i giovanissimi potranno passare delle ore spassose in totale sicurezza sono solo alcune delle possibilità messe a disposizione degli ospiti. Inoltre, in questa bellissima cittadina ha sede il celebre Misano World Circuit, prestigiosa struttura che ogni anno fa da teatro a competizioni motociclistiche di fama internazionale e che ha visto gareggiare campioni del calibro di Valentino Rossi, Max Biaggi, Marco Simoncelli e tantissimi altri. Non potrete resistere al fascino di questo imponente circuito nel quale ogni anno si svolge il famoso Gran Premio Motociclistico di San Marino e della Riviera di Rimini. Infine, per gli amanti della vita notturna, questa zona propone una lunga serie di pub e discoteche nelle quali avrete la possibilità di ascoltare musica per tutti i gusti dal rock al jazz, dal pop alla disco e tantissimo altro. Scegliete una vacanza entusiasmante e ricca di opportunità per divertirsi, scegliete Misano Adriatico!

I can say that it gives me more vital energy. Lowest price cialis! Every discount drug order from Canada Drugs is backed by our No-Risk Guarantee that guarantees you 100% free shipping on every order.
Tags:

Apr 09 2009

"Trasfigurazioni" di Stefano Solimani

Classified in: Emilia RomagnaFerrara Pro Art at 5:32 pm

Volevo segnalarvi la mostra dedicata a Stefano Solimani “Trasfigurazioni”,  che si terrà a Ferrara, presso la Galleria dell’Uva (via Dei Romei n°38) , sede dell”Associazione Ferrara Pro Art.

Mercoledì 22 Aprile, alle ore 18.00, sarà inaugurata la mostra personale dell’artista Stefano Solimani. La mostra ha l’affascinante titolo “Trasfigurazioni” ed è presentata e curata da Francesca Mariotti. Una ventina di tele, realizzate con olio e acrilico. saranno esposte per la delizia dei visitatori, opere in cui la Figura Femminile è indubbia protagonista e affascinante espressione di una ricerca tecnica e tematica verso un Sublime dell’arte di questo colto artista. Lo stesso Vittorio Sgarbi le ha definite «costruzioni volumetriche dense di emblematicità e di domande sulla nostra vita interiore». Per un percorso più completo e approfondito sulla tecnica e le modalità con cui nasce e si forma una sua opera l’artista metterà in esposizione, nella seconda saletta della Galleria, un percorso esplicativo-didattico sulla creazione di un’opera nelle sue fasi creative fino al completamento. Doppiamente interessante quindi per appassionati e studenti la visita ed il percorso creativo in esposizione.

Il Periodo di esposizione è 22 Aprile – 15 Maggio 2009; L’ Orario: 16 – 19.30.

Per ulteriori info 0532 242875 galleriadelluva@paolors.191.it www.ferraraproart.com

which is better viagra cialis


Oct 01 2008

Palio di Parma 2008

Classified in: Emilia Romagnaadmin at 11:45 am

PROGRAMMA GENERALE
SABATO 13 SETTEMBRE

Presentazione dei Palii alle Autorità Cittadine

DOMENICA 14 SETTEMBRE

Presentazione delle Porte alla Città
Barilla Center

SABATO 4 OTTOBRE

Vigilia del Palio
Piazza del Duomo

DOMENICA 5 OTTOBRE

Giornata delle Corse del Palio
Piazza Garibaldi e Piazza del Duomo

SABATO 13 SETTEMBRE

Presentazione dei Palii alle Autorità Cittadine
Come tradizione ad una settimana dallo svolgimento del Palio gli organizzatori del Palio presenteranno alla massime Autorità cittadine i Palii:
? alle ore 9,30 in vescovado dal Vescovo di Parma
? alle ore 10.15 il corteo sarà in Prefettura e saranno ricevuti del Prefetto di Parma
? alle ore 10,45 in Municipio dal Sindaco di Parma
? alle ore 11,15 nella Sede della Provincia dal Presidente della Provincia di Parma

DOMENICA 14 SETTEMBRE

Presentazione delle Porte alla Città
Per la seconda volta nella storia moderna del Palio vi sarà la presentazione ufficiale delle Porte, con i Capitani, figuranti e atleti.
Si terrà presso il Barilla Center con inizio alle 15.30.
Lo spettacolo si snoderà per tutto il pomeriggio con spettacoli di sbandieratori, danze medievali, giullari, falconieri, combattimenti con le spade, musici antichi e con l’esibizione dai Cantori di Porta Nuova.
La manifestazione terminerà alle ore 19.30

SABATO 4 OTTOBRE

Vigilia del Palio
Piazza del Duomo
ORE 15,30 Apertura della manifestazione con
Sbandieratori, Antichi Mestieri, Musici antichi itineranti, Giullari e Giocolieri, Mostra di uccelli rapaci, uno scorcio di vita medievale con villaggio, Giochi d’armi combattimenti con spade
ORE 19,15 Benedizione dei Palii dipinti in Cattedrale
Con la partecipazione del Coro Antico “Cantori del Mattino”

DOMENICA 5 OTTOBRE

Giornata delle Corse del Palio

DOMENICA MATTINA ORE 11.00 SPETTACOLO SBANDIERATORI NELLE 5 PORTE
DOMENICA POMERIGGIO
ORE 14,30 Partenza dei cortei dalle 5 porte per Piazza del Duomo
PIAZZA GARIBALDI:
ORE 16,45 Combattimenti con spade
ORE 16,45 Danze Medievali (Omnia Praeclara Rara)
ORE 17,00 PALLIUM ASINORUM
ORE 17,15 Spettacolo sbandieratori
ORE 17,15 Combattimenti con spade
ORE 17,30 CORSA DEL PANNO VERDE (PALIO DELLE DONNE)
ORE 17,45 Spettacolo sbandieratori (5 gruppi nello stesso momento)
ORE 18,00 CORSA DELLO SCARLATTO (PALIO DEGLI UOMINI)
ORE 18,15 Ritorno del corteo in Piazza del Duomo.

Informazioni www.paliodiparma.itlasix dosages

Tags:

May 04 2008

La notte rosa a Rimini

Classified in: Emilia Romagna,Eventiaaaa at 2:44 pm

L’Evento più atteso dell’anno “La Notte Rosa”

5 Luglio 2008 è la data fissata dall’Assessore Bondoni per l’evento più atteso dell’anno.

“Il Capodanno dell’Estate” .
Una Notte tinta di Rosa, la più lunga all’insegna del divertimento, festeggiata in unisono, come da nessuna altra parte d’Italia, su 110 km di spiaggia da Comacchio a Cattolica.

Per la prima volta quest’anno si avrà una collaborazione tra Rimini e Milano, tra Rimini e Bologna.

Dunque la Notte Rosa del 2008, ospiterà in ogni località della Riviera personaggi della cultura, dello spettacolo e famose Donne Milanesi.

Spettacoli, animazione, performance teatrali, poesie sulle piazze, nei locali, sulle spiagge, illuminazione in rosa renderanno magica questa lunga notte, che terminerà sempre all’unisono con fuochi d’artificio su tutti i 110 km di spiaggia.

Un’accoglienza ospitale, fresca, irrompente, che la Riviera Adriatica ha pensato di offrire come inizio estate ai turisti italiani e stranieri.
Una festa tipicamente italiana fatta di suoni, di luci, di immagini avvolta tutta nel più dolce colore: il Rosa.

Psicologicamente il Rosa è colore dell’amore, delle emozioni, della sensibilità, della dolcezza, del calore, dell’armonia e la Riviera Adriatica sarà il palcoscenico di nuovi amori, di nuove amicizie, un palcoscenico dove tutto potrà accadere e tutti saranno protagonisti.

A Rimini la La notte Rosa Rimini sarà presentata dalla coppia- più rosa del momento “Ambra Angiolini e Francesco Renga”,
Cattolica avrà il più famoso dei piloti “Valentino Rossi”,
Bellaria Igea Marina preparerà al 4 di luglio la “Notte Rosa dei Bambini” dedicata esclusivamente ai clienti più importanti e più vicini al cuore romagnolo.

La Repubblica di San Marino tingerà di Rosa le Tre Torri e i suoi Monumenti, mentre un Autobus dalle 20:00 alle 3:00 del mattino, completamente gratuito, trasporterà andata e ritorno i villeggianti che vorranno visitare la più antica Repubblica Medioevale d’Europa.

Ogni località, dal tramontare del sole fino al sorgere dell’Aurora, avrà un programma continuo di concerti musicali, di intrattenimenti, di sorprese, ovunque Hotels, Stabilimenti Balneari, Negozi, Ristoranti si coloreranno di rosa e il divertimento verrà affiancato da momenti culturali.

Prenotare in tempo negli Hotels della Riviera Adriatica è fondamentale:

1° per potere godere dei last minute, delle offerte strabilianti che vengono proposte in ogni località.

2° per poter avere la possibilità di trovare l’Hotel dei tuoi desideri, l’Hotel che risponda sia alle tue esigenze economiche che alle esigenze richieste.

Festeggia con noi la Notte Rosa! partecipa al “Capodanno dell’Estate”!

Tags:

Feb 26 2008

Notizie sul Parmigiano Reggiano

Classified in: Emilia Romagna,Enogastronomiaaaaa at 4:01 pm

“Solo il Parmigiano Reggiano
può essere chiamato Parmesan”

LUSSEMBURGO – “Solo i formaggi recanti la denominazione d’origine protetta (Dop) “Parmigiano Reggiano” possono essere venduti con la denominazione ‘Parmesan'”. E’ quanto ha stabilito a Lussemburgo la Corte di giustizia europea che ha però respinto il ricorso per inadempimento contro la Germania.

Secondo il regolamento relativo alla tutela comunitaria delle denominazioni d’origine, i prodotti registrati come DOP godono di tutela contro qualsiasi “usurpazione, imitazione o evocazione”. Le denominazioni generiche non possono invece essere registrate e quelle registrate non possono divenire generiche.

Ritenendo che la Germania non tutelasse a sufficienza la DOP “Parmigiano Reggiano”, la Commissione ha avviato un procedimento per inadempimento. Reputa che il termine “parmesan” sia la traduzione della DOP “Parmigiano Reggiano” e ha richiesto alle autorità tedesche di intervenire d’ufficio per porre fine alla commercializzazione dei prodotti venduti con la denominazione “parmesan” ma non conformi al disciplinare della DOP “Parmigiano Reggiano”.

fonte: www.repubblica.it/2008/02/sezioni/economia/parmigiano-reggiano/parmigiano-reggiano/parmigiano-reggiano.html
Ecco quanto vale il Parmigiano
il formaggio più copiato al mondo

<B>Ecco quanto vale il Parmigiano<br>il formaggio più copiato al mondo</B>

ROMA – Ecco i dati di mercato e di filiera del Parmigiano Reggiano Dop e Ogm-free, secondo dati del Consorzio del Parmigiano Reggiano.

Consumi: i consumi complessivi di Parmigiano Reggiano sono stati in crescita nel corso di tutto il 2007 (con le punte più alte raggiunte nel terzo trimestre) e si sono attestati attestati a fine anno al +1,2%.

Prezzi: quotazioni all’origine in aumento (11,1%) nel 2007, con un picco di 8,39 euro/kg nel settembre 2007, e una media annua pari a 7,80 euro/kg. Un aumento, a giudizio dei produttori associati al Consorzio, che non supporta i bilanci aziendali per la crescita dei costi (legata soprattutto a mangimi e ai tassi bancari) che si è attestata poco al di sotto del 10%. “Sul buon andamento dei consumi ha influito – secondo i dirigenti del Consorzio – anche l’incremento molto lieve dei prezzi; sicuramente il Parmigiano Reggiano non rientra tra i prodotti alimentari che hanno alzato la spinta inflazionistica, visto che il prezzo medio si è attestato a 13,01 euro/kg, con un incremento del 2% sull’anno precedente”.

Export: in forte aumento le esportazioni, che nel mondo hanno fatto segnare una crescita del 9,6%, con un incremento ancora più deciso in area Ue dove l’aumento è stato del 13,55%, secondo dati del Consorzio del Parmigiano-Reggiano.

Produzione: dopo il calo dell’1,48% nel 2006, la produzione ha registrato nel 2007 un’ulteriore lieve flessione (- 0,40%), attestandosi a 3.077.000 forme.
La filiera conta 437 caseifici, 4.291 allevamenti (15% della produzione nazionale di latte).

Autocontrollo: le azioni di vigilanza del Consorzio del Parmigiano Reggiano, nel 2007 ha effettuato un totale di 4.177 visite ispettive, di cui 1.507 presso confezionatori, centri di distribuzione e punti di vendita.

Fascino interplatenario: Paolo Nespoli ha offerto Parmigiano Reggiano all’equipaggio della Stazione spaziale internazionale (Iss) per festeggiare l’apertura del Nodo 2.

Sprint olimpionico: il Parmigiano Reggiano è sponsor di ‘Casa Italia-Coni’ e fornitore ufficiale della nazionale italiana dalle prossime Olimpiadi di Pechino, nonché ai Giochi del Mediterraneo, al Giochi della gioventù, fino alle Olimpiadi invernali di Vancouver del 2010.

Fonte:  www.repubblica.it/2008/02/sezioni/economia/parmigiano-reggiano/quanto-vale/quanto-vale.html

Tags:

Feb 23 2008

Altrove – omaggio a Mirò – Ferrara

Classified in: Emilia Romagna,Eventiaaaa at 12:19 pm

Cerca strutture turistiche B&B Agriturismi e hotel a Ferrara!

Altrove – omaggio a Mirò
Comune di FERRARA – FE
Dal 16-02-2008 al 24-02-2008
in Piazza Castello
alle ore 17:30

Prezzo :INGRESSO GRATUITO

OMAGGIO A JOAN MIRO’

FERRARA – CASTELLO ESTENSE Sale degli Imbarcaderi
16 – 24 Febbraio 2008

Castello Estense a FerraraL’Associazione Culturale Ferrara Pro Art inaugura la stagione espositiva 2008 nelle grandi sale dell’Imbarcadero del Castello Estense con una importante rassegna di arti visive in Omaggio a Joan Mirò , dall’accattivante titolo ALTROVE, con la presenza di un nutrito gruppo di artisti provenienti da tutta Italia e non solo. Realizzata in collaborazione con la Galleria Dell’Uva, la Galleria Sekanina/Lovetti Arte e patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Ferrara., Altrovevuole essere una testimonianza e un riconoscimento al grande artista catalano in occasione, della mostra Mirò:La Terra, a lui dedicata, che si aprirà nella stessa giornata al Palazzo dei Diamanti di Ferrara.

La mostra curata da Paolo Orsatti e Francesca Mariotti per la Pro Art, si avvale della presenza di Luciana Matalon, animatrice della Fondazione Matalon di Milano, artista che meglio ha saputo interpretare e cogliere lo spirito della esposizione in quanto nelle sue creazioni Dietro ogni cosa visibile esiste una realtà interiore e invisibile corrispettiva, come annotò Keats, in margine alla sua Ode a Psiche. Affabulatrice di scritte non classificabili, Matalon crea suggestioni simboliche di civiltà perdute… Il sogno utopico di raggiungere mondi e realtà perdute si formalizza in questi lavori con grande eleganza, suggerendo la sotterranea necessità di celebrare un rito alchemico e metamorfico, o piuttosto di svelare una relazione esclusiva con un simbolismo iconico e segnico, che si direbbe ereditato dal surrealismo storico… (Vittorio Sgarbi).

La Rassegna si svilupperà in tutte le tecniche artistiche dalla pittura e scultura, alla video installazione ed alla fotografia, cercando di offrire un panorama abbastanza esaustivo della contemporanea discendenza artistica del grande Maestro catalano e del suo forte legame con la terra e la natura, poiché E’ essenziale avere i piedi saldamente piantati in terra se si vuole spiccare il volo verso il cielo (J. Mirò). La libertà e la spontaneità delle sue creazioni sono state una lezione importante per i tachistes e per tutta l’action painting. Sostenuto da un impeto inesauribile, il suo agire mostra e al contempo nasconde il cuore pulsante dell’estrosità originaria, allacciando e slacciando forme in un gioco infinito di rimandi e invenzioni. Per cogliere l’idea basta una scintilla in grado di accendere la fiamma nell’occhio insaziabile di visioni. La costruzione di intrecci da Mirò ad oggi, nasconde la ricerca incessante del movimento, di un moto che porti l’artista e insieme lo spettatore all’incursione in una dimensione altra, psichica e onirica, l’ALTROVE, dove lo spazio e il tempo si perdono nell’infinito. (Francesca Mariotti)
Artisti partecipanti:
LUCIANA MATALON
ALBERTO MORI
ANGELO FANTONI
ANITA CHIEPPA
MIRELLA SCOTTON
MARY GODIGNA COLLET
MICHELE BOFFELLI
COSIMO ALLERA
GIUSEPPE RIBECHI
GINO LOPERFIDO
LAURA CARAMELLI
BRUNO DI CUNZOLO
MARCELLO BIAGIOTTI
CRISTINA ANNA ADANI
SONJA GIANINAZZI
LAURA LIBERA LUPO
GIANCARLO GIANCO FERRANTI
MONIA BISCIONI
BRIGITTA ROSSETTI
LAURA LEVIANI
GIOVANNI RUSSO
GUIDO FORLANI
GRAZIA MASSA
FRANCESCO NESI
EBE TIRASSA
ALESSIA CARRARA
ALESSANDRO SGROI
GENNARO SARDELLA
CIRO FERRARO
IVAN LA RAGIONE
GIORGIO VALLI
ALESSANDRO MOMBELLI
ANNA BORRIELLO
MARIO ESPOSTO ( MARIUS)

Orario
Aperto tutti i giorni, feriali e festivi, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00.
Ingresso libero
Mostra a cura di Paolo Orsatti e Francesca Mariotti per la Pro Art con la cortese collaborazione del. Museo Fondazione Matalon di Milano.
Catalogo edito da Edizioni Pro Art, a cura di Laura Menarini e Barbara Tani. Prezzo Euro 10.00.

Per informazioni e prenotazioni:
Associazione Ferrara Pro Art
Tel. 0532.242875.
e-mail: proart@fastwebnet.it
www.ferraraproart.com

Cerca strutture turistiche B&B Agriturismi e hotel a Ferrara!

Tags:

Jan 08 2008

Arte e suggestioni in Rocca

Classified in: Emilia Romagna,Eventi,Manifestazioni,Rievocazioni storicheisidoro81 at 12:29 pm

Arte e suggestioni in Rocca

San Secondo Parmense (PR) dal 26/01/2008 al 26/01/2008

In Rocca a San Secondo, cuore della pianura parmense, l’eco dei clamori delle battaglie, delle imprese, delle passioni di un passato immemorabile e glorioso non si è mai spenta, oggi ancora riproposta dalla visita-spettacolo della Corte dei Rossi. Il Conte Pier Maria de’ Rossi , la Contessa Camilla Gonzaga, la Contessa-madre Bianca Riario Sforza, il “gran zio” Giovanni delle Bande Nere e il “flagello dei principi” Pietro Aretino rivivono e fanno rivivere ai visitatori suggestivi momenti della storia cinquecentesca vissuta dentro le splendide sale affrescate del Castello.

Sabato 26 gennaio si comincia alle 21.30 in punto con l’evocazione di Pietro Aretino ai piedi dello scalone d’onore, alla sommità del quale compaiono, come in un sogno, il “gran diavolo” Giovanni de’ Medici detto delle Bande Nere, la contessa madre Bianca Riario de’ Rossi ed il conte di San Secondo Pier Maria. Dopo la visita al magnifico apparato di affreschi – visita condotta, per gruppi di dimensioni contenute per agevolarne la fruizione ed il diletto, da Dotto Maffino, Madonna Orsola, Pietro Aretino e Giovangirolamo de’ Rossi – i visitatori vengono fatti accomodare nella superba sala delle Gesta Rossiane. Da Pietro e Giovangirolamo sono illustrate le eminenti imprese del Casato dipinte – fra gli altri – dal Bertoja e dal Mirola, attorno al 1570, negli imponenti quadri arazzo. La storia rinascimentale è fatta rivivere dai personaggi della Corte: dalla “riconquista” del feudo nel 1521 all’annuncio della morte del condottiero Giovanni de’ Medici nel novembre 1526.

Per chi lo desidera, verso le 23.30, la serata trova il giusto epilogo alla “Volpe”, ristorante di fronte all Rocca, con la degustazione dei tipici prodotti locali, la Spalla di San Secondo con la torta fritta, salumi vari ed il vino Fortanina. Alla fine anche dolce e caffè.

La Corte dei Rossi aderisce al progetto ‘Scuola in Rocca’, proponendo alle scolaresche di ogni ordine e grado una coinvolgente visita spettacolo, di norma effettuabile nelle serate dei finesettimana. I ragazzi sono accompagnati alla scoperta della storia dei Casato dei Rossi e del magnifico apparato di affreschi. La visita spettacolo, della durata di un’ora e mezza circa, può essere effettuata tra le 18.30 e le 22.30, previo accordo con i singoli gruppi che non possono essere inferiori alle 40 unità (i gruppi di consistenza numerica minore devono pagare in ragione di 40 unità).

Per informazioni:
Telefono: +39.0521.873214 – +39.338.2128809
Sito web: www.cortedeirossi.it

Tags:

Dec 16 2007

Hotel a Cesenatico

Classified in: Alberghi,Emilia Romagna,Hotelisidoro81 at 8:57 pm

CesenaticoCesenatico terra di Pantani, ci si arriva

in treno o in autobus, via Autostrada A 14con uscita al casello Cesena o Rimini Nord,

via Strada stataleSS 16 Adriatica Rimini-Ravenna, via aeroporto, quello di Rimini-Miramare dista a soli 25 km, mentre quello di Ridolfi Forlì 30 km.

5 Sono le zone : Cesenatico, Cesenatico centro, Valverde, Zadina-Ponentee Valverde.

Lo sviluppo turistico avvenuto in queste zone ha portato la costruzione di strutture ricettive di alta qualità.

Hotel Cesenatico, lungo il litorale, sono moderne costruzioni con palestre e grandi parcheggi, alberghi Cesenatico di conduzione familiare ma con servizi altamente qualificati,

Hotel 3 stelle Cesenatico, hotel 2 stelle Cesenatico, hotel 1 stella Cesenatico, pensioni Cesenatico, hotel 4 stelle di Cesenatico sono hotels con ogni tipo di comfort:

camere con aria climatizzata, grandi piscine per praticare Triathlon e altre discipline,

hotels qualificati per il soggiorno dei cicloturisti, che troveranno non solo il menu sportivo, ma il deposito per biciclette e il meccanico per le riparazioni.

Cesenatico si è sviluppata seguendo la richiesta del cliente e includendo nei suoi pacchetti il biglietto per Mirabilandia o per altri Parchi di divertimento.

I giovani troveranno nell’alloggiare in Hotel Cesenatico, in Alberghi Cesenatico l’ambiente ideale, dove benessere e divertimento sono garantiti. Nelle vicinanze le più belle famose Discoteche di Milano Marittima o di Rimini,

ma gli Hotel Cesenatico sono l’ideale anche per le famiglie con bambini.

Le strutture ricettivedi fronte al mare, direttamente sulla spiaggia, propongono spazi giochi per bambini, baby-sitter per l’intrattenimento di questi piccoli ospiti,convenzioni con stabilimenti balneari, escursioni, trattamento in pensione completa, in mezza pensione, o in pernottamento e colazione, uso gratuito di biciclette.

Trascorrere una vacanza in pieno relax con la propria famiglia senza dimenticare gli amici pelosi, usufruendo di ottimi sconti, di last Minute Cesenatico, che propongono pacchetti all- inclusive, è ciò che gli Hotel Cesenatico offrono!!!

Tags:

Oct 30 2007

Cesena una città da scoprire

Classified in: Emilia Romagnaadmin at 1:37 pm

CesenaCesena, è una città che ha avuto una storia molto antica, e che ha vissuto un periodo di grande benessere ed espansione sotto la dominazione della famiglia Malatesta.
É proprio grazie a questa famiglia che Cesena può vantare un vero tesoro culturale, e cioè la Biblioteca Malatestiana, dove sono custoditi ben 250.000 volumi e circa 9.000 tra stampe, xilografie, incisioni, frutto di una collezione che va dal XVI al XIX secolo.

E Cesena è anche una città che si fa ammirare per le sue bellezze architettoniche e per i suoi monumenti. Ricordiamo per esempio la preziosa Fontana Masini, il simbolo di Cesena, costruita dal Montevecchio tra il 1586 e il 1590, su un progetto di Francesco Masini. C’è poi il Palazzo Municipale, che fu anche sede della corte e poi del governatore pontificio.

A Cesena si trova tra l’altro l’imponente Rocca Malatestiana, finita di costruire nel 1480, con la sua cinta muraria a forma di pentagono, e con al suo interno due torrioni. In uno di essi si trova il “Museo della Civiltà contadina”, uno dei più importanti musei di archeologia rurale della regione.
Da vedere poi il Duomo, dedicato a San Giovanni Battista, in stile romanico nella facciata e gotico al suo interno, che conserva numerose opere scultoree di gran pregio. E ancora il Teatro A. Bonci, la Chiesa di Sant’Agostino, realizzata nel 1770, il Palazzo del popolo e il Palazzo del Ridotto.
Cesena dunque, rappresenta una meta molto suggestiva ed interessante, dal punto di vista turistico e non solo.

Numerosi hotel a Cesena inoltre, sono pronti ad accogliere nel miglior modo possibile i visitatori che ogni anno scelgono questa città per le loro vacanze, e da non dimenticare i diversi ristoranti a Cesena che propongono menù di prodotti tipici locali, per gustare i sapori della buona cucina romagnola.

ItaliaQui
Hotel in Emilia Romagna e in tutta Italia
Ristoranti italiani
Annunci gratuiti di compravendita

Tags:

Sep 19 2007

Visita Cattolica durante le tue Vacanze

Classified in: Emilia Romagnaadmin at 10:35 am

Cattolica è una città di circa 15.000 abitanti della provincia di Rimini. La località è molto conosciuta come località turistica per i mesi estivi, grazie alle sue spiagge e agli Hotel di Cattolica, sempre adeguati ad ogni esigenza del cliente. Una caratteristica di cui Cattolica va fiera, sono le strutture ricettive. I numerosi Ristoranti a Cattolica, offrono la possibilità di gustare le prelibatezze tipiche della riviera Romagnola. Va ricordato che a Cattolica è presente un Acquario costruito nel parco Le Navi, e contiene in circa 70 vasche numerose specie marine, provenienti da tutti i mari del pianeta.

Per raggiungere Cattolica è possibile farlo per via aerea con scalo all’aeroporto più vicino e cioè quello di Rimini, oppure in auto percorrendo l’autostrada A14 con uscita al casello di Cattolica, oppure dalla Strada Statale 16 direzione Cattolica.

Tags:

Sep 13 2007

A Cervia in Emilia Romagna

Classified in: Emilia Romagnaadmin at 5:26 pm

Cervia si propone come città ideale per trascorrere le proprie vacanze, si trova in Emilia Romagna, si estende lungo la riviera Romagnola e comprende numerose frazioni tra cui Milano Marittima e Tagliata situate alle estremità del territorio Cervese. Lungo questa fascia costiera sono presenti circa 260 stabilimenti Balneari, qui le strutture ricettive sono il fiore all’occhiello della località. Si possono trovare  Hotel a Cervia di diverse categorie tutti accomunati dall’ospitalità, inoltre sono presenti numerose strutture per il divertimento per ogni fascia di età. I Ristoranti a Cervia possono offrire specialità culinarie realizzate secondo la tradizionale cucina Romagnola. Durante una vacanza a Cervia, non può mancare una visita alle rinomate Saline e alla vasta Pineta Secolare. Da segnalare il Parco Naturale che contiene  un’area di 800 metri destinata ad un abitat ricreato ad hoc per centinaia di farfalle di ogni specie.

Tags: