Jan 12 2014

Tra arte e cultura: viaggio in Toscana

Classified in: Viaggimarcotopdir at 2:38 pm

La Toscana presenta un’ incredibile varietà di situazioni ambientali soprattutto nella zona costiera. La zona della Maremma, oltre ad avere un entroterra bellissimo, è bagnata dalle acque tra le più pulite d’Italia in un susseguirsi di costa alta e ampie spiagge sabbiose. Alle bellezze naturali si affiancano tante offerte di svago e divertimento quali lezioni di vela, motonautiche e immersioni; d’obbligo è visitare il promontorio del Monte Argentario, le spiagge della Feniglia e della Giannella, l’isole di Giglio e Giannutri. Nella zona centrale della costa toscana troviamo la Costa degli Etruschi caratterizzata da acque di una vasta varietà di colori come si può riscontrare in molte zone quali Marina di Castagneto, Cecina e Bibbona .Le zone più a nord della regione (Versilia, area Pisana, riviera Apuana e Lunigiana) offrono il perfetto equilibrio naturale tra mare, monti, colline e pianura creando una stupenda cornice per località quali Pisa, Viareggio, Forte dei Marmi, Marina di Carrara e Follonica. La Toscana offre anche un insieme di isole molto diverse tra loro ma tutte allo stesso modo stupende; Elba, Capraia, Pianosa e Monte Cristo sono veri e propri paradisi naturali rimasti intatti nel tempo anche per la difficile accessibilità per i visitatori.

I Villaggi turistici sono da sempre la destinazione più ambita dei viaggiatori in quanto permettono di scegliere tra svariate forme di soggiorno come residence ed hotel, offrendo così soluzioni per tutte le tasche. I Residence toscana mare presenti sono molto caratteristici e attrezzati, ed offrono infatti la possibilità di fare le più svariate attività: piscine,  palestre, bar, discoteche e tante altre strutture sono la risposta a qualsiasi esigenza e desiderio rendendo ancor più indimenticabile il proprio soggiorno.

Tra le attrazioni della regione le vacanze isola d’Elba sono molto gettonate soprattutto tra i giovani. Ciò che la rende un’ambita meta turistica, sia tra gli italiani che tra gli stranieri, sono il mare cristallino e le splendide spiagge dell’Elba. La ricchezza del paesaggio, sia terrestre che marino, rende quest’isola quasi un paradiso che spesso non ha niente da invidiare a mete più esotiche come i Caraibi.

Inoltre l’Elba è una meta ideale anche per chi ama fare sport all’aria aperta. Ad esempio fare snorkeling all’ Elba è un’esperienza unica proprio per la straordinaria varietà dei fondali e delle specie animali e vegetali che gli abitano. Ma anche fare trekking e mountain bike per i fitti boschi, oppure scegliere l’estremo relax alle Terme di San Giovanni sono soltanto alcune delle tante attività che si possono fare in vacanza all’Isola dell’Elba.Per questo motivo, la Toscana e il suo mare, vengono sempre di più scelti dagli italiani e da tantissimi turisti stranieri, che ogni anno affollano le coste di questo splendida Regione; alla ricerca di paesaggi incontaminati, di ottimo cibo e di un sano divertimento che questa zona può tranquillamente offrire.


Jul 04 2012

Territorio Toscano : Notizie

Classified in: Viaggiisidoro81 at 10:13 am

Tutto la bellezza di un viaggio nella splendida Toscana.

La Toscana è una delle più affascinanti regioni d’Italia, un territorio ricco di fascino e arte, spazio ottimale per tutti gli amanti del rilassamento, dell’ambiente e dell’arte.

Il territorio della Toscana offre la possibilità di visitare ambienti e mete di grande order cialis online bellezza, una natura incorrotta e una storia antichissima.

La terra fu abitata fin da epoche antichissime, ma le prime vere testimonianze dell’esistenza di insediamenti risalgono all’epoca etrusca, furono infatti gli etruschi a fondare le prime cittadine, quali Arezzo, Cosa e Roselle ad esempio e a dare vita alla famosa Etruria.

La regione si propone come una delle

più ammalianti d’Italia , un ambiente in cui riuscire a visitare città e paesaggi unici.

La Toscana racchiude cittadina di grande bellezza a livello culturale, veri e propri gioielli di arte remota, che sapranno raccontare la storia del regione : Firenze, Siena, Arezzo, Grosseto, Pisa, Livorno, Massa Carrara, Prato, Pistoia, Lucca, tutte splendide

città piene di fascino e arte,la cui visita sarà motivo di sicuro interesse.

Il territorio toscano racchiude molte aree nel suo territorio interno, tutte molto notevoli sotto l’aspetto ambientale e turistico, nello specifico si pot : Terra maremmana, Chianti, Crete Senesi, Garfagnana, Lunigiana, Casentino, Colline Metallifere, Amiata, Mugello, Val’Orcia e Arcipelago Toscano.

Una vacanza in Toscana sarà certamente un’opportunità originale e rilassante nel suo insieme, l’opportunità ottimale per ammirare il bellezza reale di questa regione, ammirando le città d’arte, scoprendo i paesaggi naturalistici ed assaporando l’enogastronomia locale.


May 10 2011

La Toscana in 3 giorni: un facile ed interessante itinerario turistico

Classified in: Toscanaadmin at 11:04 am

La Toscana è una delle regioni più affascinanti e caratteristiche dell’Italia e molti visitatori la scelgono per le loro vacanze. In questo articolo vi consigliamo un itinerario interessante e facile da rispettare senza dover correre di qua e di là cedendo allo stress della “vacanza a 100 all’ora”.

  • Giorno 1. Firenze.

Il primo giorno

può essere dedicato alla bellissima città di Firenze e ai suoi luoghi storici. Potete passare la mattinata passeggiando per il centro storico, piccolo e a misura di turisti a piedi. Visitate Piazza Duomo e prendetevi qualche oretta per vedere Santa Maria del Fiore, per salire sulla Cupola del Brunelleschi (o in alternativa sul Campanile di Giotto) e per ammirare il Battistero. Pranzate e nel pomeriggio, dopo una camminata sul Ponte Vecchio, visitate un museo a scelta tra gli Uffizi, la Galleria dell’Accademia (dove è conservato il David di Michelangelo) o l’Opera del Duomo (dove è conservata la Pietà di Michelangelo). Per una visita accurata della città, consigliamo di rivolgervi a guide turistiche a Firenze, professionali e abilitate.

  • Giorno 2. Il Chianti e Siena.

Cercate un alloggio nel Chianti – magari uno dei famosi agriturismi in provincia di Siena – fate una passeggiata o un giro in auto nelle stradine panoramiche e nella meravigliosa campagna di questa area. Lasciatevi un po’ di tempo per assaporare il famoso vino che qui viene prodotto e mettetevi in marcia verso Siena (circa 45 minuti in buy viagra real auto). Visitate il centro storico della città, dove si svolge anche il famoso Palio: l’area è talmente bella che è stata dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1995. Se vi resta un po’ di tempo nel pomeriggio potete andare a San Gimignano, nota cittadina medievale il cui centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO in quanto perfetto (e quasi intatto) esempio di pianificazione urbana dell’epoca dei Comuni. Giorno 3. Lucca e Pisa.

Queste due città sono piccole e quindi l’ultima giornata può essere facilmente divisa in due parti, in modo da visitarle entrambe. Da non perdere a Lucca la Passeggiata delle Mura (una cinta muraria del XV-XVII secolo circonda il centro storico), la Piazza dell’anfiteatro romano ed il Duomo. A Pisa, invece, potete prendervela con calma e passeggiare per la città prima di riposarvi un po’ nella famosa Piazza dei Miracoli (o Piazza del Duomo), anch’essa patrimonio dell’umanità UNESCO. La piazza comprende la famosa Torre pendente oltre alla Cattedrale medievale di Santa Maria Assunta, al Battistero e al cimitero monumentale.


Jan 22 2009

San Gimignano in Toscana

Classified in: Viaggiadmin at 12:11 pm

San Gimignano è un piccolo villaggio etrusco risalente al periodo ellenistico, tra il III e il II sec. a.C., sebbene il suo sviluppo architettonico si faccia risalire al Medioevo, più precisamnte al periodo due-trecentesco. Dichiarato patrimonio dell’umanità da parte dell’UNESCO San Gimignano è uno dei migliori esempi in Europa di organizzazione urbana dell’età comunale.
Ubicato ad un’altezza di oltr 300 m. domina la Val d’Elsa e deve il suo nome al vescovo di Modena morto nel 385. Apprezzato soprattutto per il suo centro storico che riflette la fervente religiosità del Medioevo con numerosi santuari e luoghi di pellegrinaggio, San Gimignano offre una vista spettacolare con le sue 72 torri di cui solamente 14 ancora oggi esistenti e le sue mura risalenti al XIII sec. che ne delimitano il perimetro.

Appartamenti a San Gimignanoonline drug stores viagra